• info@mignoloverde.it

Buddleja

Buddleia

La buddleia comprende una famiglia di circa 100 arbusti, sia sempreverdi che decidui, originari dell’Asia e del sud Africa.
È formata da ciuffi di lunghi steli ricoperti da lunghe foglie verde scuro e dall’inizio dell’estate fino all’autunno produce grandi spighe di bellissimi fiorellini tubolari, profumati di miele e molto colorati, rosa, bianchi o lilla, che attirano le farfalle.

La mia preferita è la Buddleja Davidii- arbusto delle farfalle tricolore che sviluppa profumatissimi fiori in tre colori che attirano moltissime farfalle.
Questa collezione comprende le seguenti varietà:
– Royal Red.
– White Profusion.
– Empire Blue.

COLTIVAZIONE: Le buddleie sono di facile coltivazione, hanno una lunga fioritura e per questo sono molto diffuse in Italia.
Negli ultimi anni sono diventate sempre più popolari nei nostri giardini, soprattutto grazie alla loro capacità di attirare insetti, in particolar modo farfalle variopinte (per questo vengono anche chiamati “arbusti delle farfalle”) 😉
Crescono senza problemi in qualsiasi terreno da giardino purchè sia ricco e ben drenato.

Potatura: La Buddleja Davidii va potata vigorosamente in primavera per ottenere fioriture prolungate. Altre specie come Buddleja globosa o Buddleja covillei, vanno potate dopo la fioritura perchè producono fiori sul legno dell’anno precedente. Per prolungare la fioritura è consigliato cimare le spighe dei fiori appassiti.

Concimazione: In autunno e in primavera  è consigliato interrare del concime organico ai piedi della pianta per fornirgli la giusta quantità di sostanze nutritive. Da aprile a ottobre possiamo aggiungere del concime per piante da fiore all’acqua di annaffiatura ogni 15-20 giorni.

ANNAFFIATURA: La buddleja preferisce il clima secco al clima umido, quindi non necessita di molta acqua. Va annaffiata saltuariamente nei mesi caldi.

ESPOSIZIONE: Queste piante gradiscono esposizioni molto luminose, sia al sole che all’ombra parziale. Di solito non temono il freddo, anche se in luoghi con inverni molto molto rigidi può accadere che la parte aerea si secchi completamente, in primavera però rinascerà una pianta nuova 🙂

MOLTIPLICAZIONE: Possiamo moltiplicarla per seme alla fine dell’inverno. Si seminano le buddleja in un contenitore con del terriccio molto ben drenante e si posiziona in un luogo caldo e luminoso. Le nuove piantine andranno messe a dimora l’anno
successivo anche se solitamente fioriscano già la prima estate.
Spesso queste piante tendono ad autoseminarsi, ma frequentemente le piantine nate non producono fiori identici a quelli della pianta madre.
Possiamo inoltre moltiplicarla per talee semilegnose in autunno.

Il rigoglioso Arbusto delle Farfalle è perfetto per le aiuole. Si possono creare delle combinazioni bellissime insieme alla Tritoma.

 

Un’altra Buddleja carina è questa qui a desta la Buddleja x weyeriana

Per qualsiasi dubbio o domanda scrivimi senza esitare a info@mignoloverde.it oppure sulla pagina Facebook di Mignolo Verde.

A presto 😉

– Martina Mignolo Verde –

Bakker - Vendita piante online

Clicca sulle immagini per acquistare la pianta online, oppure visita l'intero catalogo di Bakker cliccando il pulsante qui a fianco. Bakker è il vivaio online che con un'esperienza di 70 anni seleziona per te le migliori specie di piante e fiori destinate ad abbellire il tuo giardino e non solo. L'acquisto online di piante e fiori da giardino è semplice e sicuro: riceverai i prodotti scelti, direttamente a casa tua tramite corriere, garantiti dalla grande cura con cui vengono selezionati e confezionati.