• info@mignoloverde.it

Concime naturale 100% all’Ortica

Ortica

Per concimare le nostre piante e fornirgli tutti gli elementi nutritivi di cui hanno bisogno non è necessario usare sempre prodotti chimici :-)

Vediamo insieme come realizzare con le nostre mani un fertilizzante semplice con l’ortica.Ortica

Occorrente:

  • 200 g di ortiche
  • 2 litri di acqua
  • 50 ml di aceto
  • forbici
  • un colino
  • mestolo di legno
  • panno/asciughino da cucina
  • contenitore di plastica o terracotta o di legno (no di metallo)

Preparazione:

  1. Macerato di OrticaTagliate le ortiche utilizzando dei guanti e metterle in un contenitore di plastica o di terracotta o di legno.
  2. Versare con contenitore con le ortiche i 2 litri di acqua e mescolare con il mestolo di legno in modo che le ortiche siano tutte ricoperte di acqua.
  3. Lasciate il composto a riposo per 24 ore e comprire il contenitore con un panno/asciughino e nell’arco delle 24 ore di tanto in tanto mescolate il composto (non chiudetelo ermeticamente altrimenti non ha ricambio d’aria).  Per ottenere un fertilizzante ancora più concentrato è necessario lasciarlo a riposo più giorni ma non più di 10-15 giorni.
  4. Quando sarà pronto è necessario filtrare il composto con il colino in modo che rimanga solo il liquido.
  5. Per conservare il concime più a lungo è necessario aggiungere 50 ml di aceto che bloccherà il processo di fermentazione e non permetterà la produzione di cattivi odori.
  6. Il nostro concime naturale 100% a questo punto è pronto, però per utilizzarlo ricordate di allungarlo con l’acqua; 100 ml di fertilizzante all’ortica ogni litro di acqua.

Se avete domande o per qualsiasi dubbio scrivetemi a info@mignoloverde.it oppure sulla pagina facebook di Mignolo Verde.

A presto 😉

– Martina Mignolo Verde –