• info@mignoloverde.it

Giardinaggio in Ottobre

giardinaggio-in-autunnoIl mese di Ottobre segna l’ingresso in autunno.
Ci sono sempre più foglie che cadono dagli alberi e le temperature che si abbassano gradualmente. Ma tuttavia, i pomeriggi autunnali ci permettono ancora di fare comodamente qualche lavoretto per mantenere il giardino al meglio. 😉

Ma…cosa possiamo fare in giardino ad ottobre? :-)

Potatura ad ottobre

In questo mese è tipica la cosiddetta “potatura di ringiovanimento”che è adatta alle bordure di faggio, l’aralia, il lillà e molti altri.
In aggiunta alla potatura di ringiovanimento, ci sono anche altre piante che vanno potate nel mese di ottobre, come per esempio l’acero giapponese, il pesco-noce ed il ciliegio.

Cosa piantare in ottobre

È il mese ideale per mettere a dimora piante e bulbi da fiore in giardino. Possiamo pianificare nei minimi dettagli il nostro giardino primaverile.
Inoltre, possiamo piantare anche piante da frutto e piante perenni. Infatti, il terreno è ancora abbastanza caldo e le piogge autunnali aiuteranno queste piante ad attecchire.

I colori del giardino

Molte piante ed arbusti si stanno avviando verso il riposo vegetativo dopo aver mostrato i loro ultimi colori a settembre.
Tanti fiori e piante perderanno il loro colore, ma verranno compensati dalle varietà che proprio in autunno mettono in mostra le loro tonalità più vivaci ed appariscenti.
Un esempio delle varietà che possono colorare il nostro giardino autunnale sono: gli anemoni autunnali, gli astri, l’arbusto delle farfalle (buddleja), gerani ed erba pignola gialla.
Anche le ortensie possono essere potate ad ottobre.

Cosa fare al prato

Per avere un prato bello ed in salute nella stagione calda, è assolutamente necessario prendercene cura nel modo adeguato in autunno ed inverno.

Rimuoviamo le foglie secche dal prato per evitare che si formino delle macchie marroni. Se rimangono sull’erba rischiano infatti di soffocare il prato.
Le foglie possono invece tornare utili come pacciamatura per le piante sensibili al freddo.
Nel mese di ottobre possiamo cospargere del carbonato di calcio per mantenere in salute il prato. Questa procedura aiuta a proteggere l’erba dal muschio, il quale ama i terreni acidi. Naturalmente va tenuta in considerazione la composizione ed il grado di acidità del terreno prima di procedere. Ad esempio, il carbonato di calcio è particolarmente indicato per i terreni sabbiosi, naturalmente più acidi.
L’ultima falciatura deve avvenire ad ottobre o al massimo ad inizio novembre. Dopodiché non sarà più necessario tagliare l’erba.

Preparazione per l’autunno

Con un clima leggermente più freddo, è necessario proteggere con delle coperture le piante semi-resistenti al freddo. In alternativa, queste piante dovranno essere portate al riparo.
Le buganvillea può svernare in un luogo buio a una temperatura di circa 5-8 gradi. Ci sono anche piante da vaso che hanno bisogno di luce durante l’inverno, come nel caso degli alberi di agrumi, l’alloro e i tromboni d’angelo. Anche per queste piante la temperatura ideale è dai 5 agli 8 gradi.
Questo mese è adatto per spostare alberi, arbusti, piante e/o siepi;
È opportuno rimuovere le foglie cadute anche nel resto del giardino (ad esempio lungo i vialetti). Infatti, le foglie bagnate tendono ad attaccarsi al suolo e macchiarlo, oltre ad essere molto scivolose. Possiamo mettere le foglie secche alla base degli arbusti e sopra le aiuole non più fiorite, in modo da proteggerli dal freddo.

Cosa fare per il laghetto

Raccogliamo le foglie cadute nell’acqua con un retino.
Continuiamo a nutrire i pesci finché la temperatura non scende al di sotto degli 8 gradi. Dopodiché si sposteranno più in profondità nell’acqua.

Consigli e idee

Possiamo raccogliere dal giardino qualche elemento per realizzare una corona decorativa autunnale.
Possiamo utilizzare materiali diversi come pigne, castagne, frutti rossi, muschio, corteccia o foglie!
E se vi piace osare, potete integrare la composizione anche con dei nastri. Potrete godervi questa corona autunnale sia in casa come decorazione che in giardino, magari utilizzandola come mangiatoia per uccellini. 😉

– Martina Mignolo Verde –

Acquistali subito:

Bakker - Vendita piante online

Clicca sulle immagini per acquistare la pianta online, oppure visita l'intero catalogo di Bakker cliccando il pulsante qui a fianco. Bakker è il vivaio online che con un'esperienza di 70 anni seleziona per te le migliori specie di piante e fiori destinate ad abbellire il tuo giardino e non solo. L'acquisto online di piante e fiori da giardino è semplice e sicuro: riceverai i prodotti scelti, direttamente a casa tua tramite corriere, garantiti dalla grande cura con cui vengono selezionati e confezionati.